Comunicato Stampa

TALENTO E FRESCHEZZA : BENEDETTA TRIDELLO ANCORA SOTTO LE 2 TORRI

Altro giovanissimo rinnovo in casa Matteiplast, arriva l’ufficialità che Benedetta Tridello Ex Reyer Venezia, per il prossimo campionato farà di nuovo parte del nostro roster.

Benny è nata a Rovigo il 27 gennaio 1999, è alta 184 cm e ricopre il ruolo di ala. Dopo essere cresciuta nelle giovanili del Rhodigium Basket, è approdata alla Reyer Venezia dove nella stagione 2015/2016 ha vinto il titolo di campionessa d’Italia U18.

Durante la permanenza in Reyer , sfruttando il doppio tesseramento, ha fatto esperienza nella squadra Senior del Sistema Rosa Pordenone prima in A3, poi successivamente in A2, dopo la conquista della promozione. Poi Vigarano e Faenza fino ad approdare lo scorso anno da noi. Una giovane ma con tanta esperienza ad alto livello in Campionati Senior.

Carriera

2018/2019 Basket Progresso Matteiplast (A2)

2017/18 Fanze Basket Project (A2)
2016/17 Pallacanestro Vigarano (A1) + Bk Academy (Giov.)
2015/16 Sistema Rosa Pordenone (A2) + Reyer Venezia (Giov.)
2014/15 Sistema Rosa Pordenone (A2) + Reyer Venezia (Giov.)
2012/13 Rhodigium Basket (Giov.)
2011/12 Rhodigium Basket (Giov.)

Qualche domanda anche a Benny per conoscerla un po meglio.

Nome : Benedetta
Cognome : Tridello
Età : 20
Ruolo : Ala
In che squadra hai giocato la scorsa stagione? Ho giocato alla Matteiplast Bologna
Cosa significa per te il basket? Per me il basket è tanto, è sacrificio, dedizione impegno gioia. Con il basket ho fatto molte esperienze che mi ha fatto crescere in tutti gli aspetti mentalmente e tecnicamente. E spero di continuare
Hai mai avuto modo di affrontare il campionato di Serie B? 

Non ho mai fatto campionato di serie B ma sono curiosa di affrontare le avversarie
Secondo te quali sono le differenze tra un campionato di serie C e uno di Serie B? 

Le differenze tra B e C principalmente sono nella tecnica poi anche nell’organizzazione della società.
Quali sono le tue paure e le tue aspettative future sul prossimo campionato? 

Al momento sinceramente non ho paura ma tanta voglia di fare questa nuova avventura