Comunicato Stampa

Settore giovanile Matteiplast: il recap settimanale

Settimana densa di impegni per le ragazze delle giovanili della Matteiplast, impegnate sul doppio fronte Under 18/Serie C, con ben 4 gare in programma.

FAENZA BASKET PROJECT – MATTEIPLAST BOLOGNA 65-49

Il “tour de force” si è aperto lunedì sera, quando la formazione Under 18 è scesa in campo sul parquet della capolista Faenza. Partita complicata sin da subito, con le romagnole che, allenate da Simona Ballardini, hanno schierato nel quintetto di partenza Soglia e Franceschini, due giocatrici protagoniste anche con la Serie A2. Avvio di gara caratterizzato proprio dalle giocate di queste due atlete, in grado di creare subito un buon divario tra le due formazioni, ben assistite anche dalle compagne.

Le ragazze di Borghi hanno tentato di restare attaccate alla partita, con una buona reazione arrivata soprattutto nel secondo tempo. La fisicità delle faentine ha però fatto la differenza alla lunga, nonostante la Matteiplast sia riuscita a risalire anche fino al -9, senza però impensierire Faenza nel finale di gara. Il match si è chiuso sul punteggio di 65-49 in favore delle romagnole, guidate da un’ ottima prestazione di Franceschini.

Tabellino Matteiplast: Bernardini 2, Grandini 14, Prisco 13, Caravita 4, D’Elia 4, Boccuzzi 6, Mezzetti 6

 

MATTEIPLAST BOLOGNA – MAGIKA CASTEL S.PIETRO 39-48

A distanza di due giorni, mercoledì sera a Torreverde, è iniziato il girone di ritorno del campionato Under18. Questa volta le avversarie erano le ragazze della Magika Castel San Pietro, vittoriose all’andata di 5 lunghezze. Scontro diretto quindi per la qualificazione alla fase successiva, con la necessità di provare anche a ribaltare la differenza canestri.

Primi 20 minuti molto equilibrati, con nessuna delle due formazioni in grado di prendere in mano il ritmo della partita. La svolta è sembrata arrivare in apertura di terzo periodo, quando il break delle padrone di casa ha portato la Matteiplast avanti 28-22. Da quel momento in poi però è arrivata la reazione della Magika, che ha improvvisamente bloccato le nostre ragazze. Il controbreak delle ospiti ha riportato la sfida in grande equilibrio fino a 5’ dalla fine, quando purtroppo anche la stanchezza ha preso il sopravvento, facendo in modo che i 2 punti prendessero la strada verso Castel San Pietro, dopo una gara nel complesso molto intensa e combattuta come ci si attendeva.

Il prossimo impegno per la formazione Under 18 è previsto domenica 2 dicembre contro la BSL San Lazzaro.

Tabellino Matteiplast: Bernardini 3, Grandini 5, Prisco 15, Caravita 5, Possenti 2, D’ Anna 1, Tartarini 2, D’Elia 6

 

MATTEIPLAST BOLOGNA – FUTURA FAENZA 54-43

Neanche il tempo di rifiatare per la squadra di Borghi, perché a distanza di 24 ore si è tornati in campo. Questa volta il campionato è quello di Serie C, ma l’avversaria, ancora una volta, è una squadra di Faenza, composta in buona parte dalle ragazze affrontate con l’Under 18.

Gara ben interpretata dalla Matteiplast, in vantaggio sin dai primi istanti di gioco ed in grado di reagire anche ai tentativi di reazione faentini. Da segnalare l’esordio in C per Benedetta Tridello, aggregata stabilmente alla prima squadra solitamente, ma grande protagonista giovedì sera a Torreverde. È stata lei, insieme a Prisco e Grandini, la grande protagonista di serata. 36 dei 54 punti finali sono arrivati con la firma di queste 3 ragazze: vittoria importante dopo la trasferta amara di Forlì nella scorsa settimana.

Buona la gestione finale del risultato, con le ragazze che sono riuscite a chiudere il discorso verso la metà dell’ultimo periodo, impedendo alle ospiti di tentare un assalto negli ultimi minuti.

Tabellino Matteiplast: Tridello 12, Grandini 11, Canu 7, Vaccari 5, Prisco 13, Mezzetti 4, Bernardini 2

 

BUDRIO – MATTEIPLAST BOLOGNA 76-35

La settimana si è chiusa con la trasferta in quel di Budrio, valida per il quarto turno del campionato di Serie C. Purtroppo la Matteiplast si è dovuta presentare a questa sfida con solamente 7 giocatrici a referto, complici alcuni problemi “tecnici” ed assenze varie. Sfida dunque da subito in grande salita, anche per la solidità della formazione padrona di casa.

Budrio, già affrontata nel precampionato dalla squadra di Coach Borghi, è una squadra molto esperta e difficile da affrontare quando riesce a portare la gara sui suoi ritmi. Primo quarto da dimenticare per le bolognesi, che subiscono molto sotto canestro e, complice la grande precisione al tiro delle avversarie, chiudono sotto di 29 al termine dei primi 10′. Nonostante ciò, la Matteiplast riesce a disputare una buona seconda parte di match, giocando alla pari per i restanti 30′ di gioco e tornando a casa col rimpianto di non essersela potuta giocare alla pari per le rotazioni troppo accorciate.

Il punteggio finale segna 76-35, ma il calendario offre subito la possibilità di rialzarsi, perchè mercoledi sera a Torreverde arriverà Cervia.

Tabellino Matteiplast: Vaccari 9, Canu 5, Ballotta, Antonellini 8, Boccuzzi 8, D’Anna 4, Lolli 1