Comunicato Stampa

L’under 18 sfiora il colpo: non basta l’orgoglio, vince la Magika

MAGIKA CASTEL S.PIETRO –  PROGRESSO MATTEIPLAST 50-45

(13-6, 12-14, 12-14, 13-11)

È cominciata anche l’avventura delle ragazze Under18 della Matteiplast Bologna. La squadra, guidata da Coach Borghi, ha fatto il suo esordio in campionato sul difficile campo della Magika Castel San Pietro.

Partita ad altissima intensità e senza esclusione di colpi tra le due formazioni. L’avvio è tutto delle bolognesi, che partono bene sfruttando al meglio l’aggressività difensiva ed il contropiede. La reazione delle padrone di casa però non si fa attendere e la maggiore fisicità della Magika fa la differenza nei primi 10 minuti, soprattutto a rimbalzo.

La gara prosegue a strappi nell’arco dei 40 minuti, con tanti errori da una parte e dall’altra, dovuti soprattutto ad un livello di agonismo notevole. Castel San Pietro si affida principalmente alle iniziative di Melloni, mentre sulla sponda bolognese risulta Prisco la top scorer al termine del match. Il pressing tutto campo e la difesa a zona adottata dal Progresso mettono in difficoltà le avversarie, con il punteggio in totale equilibrio negli ultimi minuti.

Nel finale ci provano in tutti i modi le ragazze in maglia rosa-blu ma, complice anche qualche errore di troppo dalla lunetta, la Matteiplast non riesce più a mettere il naso davanti, cedendo con onore su un campo molto complicato.